Orcières (Aiguille d’) da Audiberts

Orcières (Aiguille d’) da Audiberts

Dettagli
Dislivello (m)
1290
Quota partenza (m)
1500
Quota vetta/quota (m)
2790
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio
Gîte de Chauffarel

Note
Il triangolo finale, slanciato e racchiuso dalle due esili creste nevose ha reso questa punta famosa per la sua eleganza. Discesa magnifica ma che richiede attenzione con neve instabile.
Descrizione

Dalla frazione superiore, 200m dopo il secondo tornante, si sale il pendio O e, superata la dorsale ed entrati nella Combe Noire si raggiungono le case di Girardet.
Si risale il valloncello soprastante e ci si porta verso destra sul dosso, che costituisce la riva destra del Ravin de la Croze, raggiungendo il pianoro 1750m.
Ci si porta ancora verso destra sul fondo di questo vallone e lo si segue fino ai piedi del grande e ripido piano sommitale.
Lo si risale tenendosi sul lato destro (più sicuro) e, raggiunta la cresta NE, la si costeggia fino a raggiungere la punta.
Discesa: Per lo stesso itinerario o con neve molto stabile si può scendere direttamente dalla punta prestando attenzione anche nel tratto intermedio fra i 2300m e i 2100m ad alcuni valloncelli valangosi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
bubbolotti
01.04.2012
9 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato