Onifai – Bionda Sardegna

Onifai – Bionda Sardegna

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
120
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Arrivando da irgoli, giunti alle prime case di onifai, svoltare a sinistra per una strada asfaltata in direzione di Capo Comino. dopo un paio di km girare a sinistra e continua nell'altopiano sino ad individuare la struttura granitica di punta su nuraghe. (Diversi chilometri dal bivio precedente.. seguire sempre la strada più bella e asfaltata) dirigersi verso la struttura evidentissima, poco prima di un colletto a sinistra della stessa superare cartello con scritto "locherie" , 50 m dopo Esso girare a destra su strada sterrata che porta a comodi parcheggi presso grossi blocchi intagliati della vecchia cava. Posteggiare e dirigersi verso la parete .
(Impostando Capo Comino sul navigatore di Google Maps è facile trovare la strada)

Dirigersi contro la parete arrivando da destra, superare i fix su placca nera della via Malala Day, proseguire ancora verso sinistra, attaccare una fessura ampia da proteggere sullo spigolo sotto la verticale del grande tetto. Fix al termine della fessura visibile dall'attacco.
Note
Via su roccia sempre molto bella, attrezzatura mista : placche con fix e fessure sempre da proteggere.
Portare due corde da 50 m rinvii è una serie di Friends da 0.3 a 3 Black diamond
Descrizione
  • L1 salire la facile fessura obliqua verso sinistra proteggendola con friends,poi placca con passo iniziale più difficile sino in sosta. 6b
  • L2 bellissimo tiro interamente di spalmo verso sinistra fino a sotto al tetto. 6a+
  • L3 verticali sino a raggiungere la bella fessura che si segue verso destra sino alla sosta passo obbligato df6a prima di essa. 6a
  • L4 entrare nel camino per poi proseguire nella evidente fessura di destra che si protegge ottimamente a Friends sino alla sosta in cima 6a

Discesa in doppia sulla via

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta nel marzo 2014 da Maurizio oviglia, Fabio erriu e Giovanni Manconi
baley93
14.10.2020
3 settimane fa
Link copiato