Nera (Rocca) Parete Nera

Nera (Rocca) Parete Nera
La gita
thebrd
4 14/01/2012

In cordata con Zani, per la prima volta sulla Rocca Nera di Caprie.
Tre tiri sulla “Fessura Meneghin” ad Anticarie (a freddo il primo passo mica male!), poi 10 minuti a piedi (prima sul sentiero della ferrata, poi seguendo la parete verso dx per un centinaio di metri). Targhetta alla base della via, in corrispondenza della corda fissa.
ALTOX attualmente descrive 5 tiri: IV, V, 6a, IV+ (passo 6a), IV. I gradi mi sembrano giusti anche se L1 forse potrebbe anche essere V perché verticale nell’ultimo tratto e su L5 si supera un muretto ostico, credo sul V+, forse evitabile.
Come già detto da altri la via sfrutta i punti deboli della parete, pertanto spesso si scosta dalla verticale e forse è proprio questo che la rende bella. La chiodatura è sicura e non troppo distanziata. La roccia all’inizio è un po’ rotta ma migliora salendo (a tratti è un po’ sporta di licheni, ma meno di quanto possa sembrare a prima vista). Il tiro più impegnativo è certamente L3: un 6a di circa 40 m (12 spits, volendo conviene allungare un paio di rinvii per ridurre l’attrito della corda) con passo chiave in traverso abbastanza obbligatorio.
Sentiero di discesa decisamente comodo.

Link copiato