Neige Cordier (Pic de) Traversata da Ref. de L’Alpe a ref. du Glacier Blanc

Neige Cordier (Pic de) Traversata da Ref. de L’Alpe a ref. du Glacier Blanc

Dettagli
Dislivello (m)
1537
Quota partenza (m)
2077
Quota vetta/quota (m)
3614
Esposizione
Sud-Est
Difficoltà sciistica
BSA
Tipologia
Ghiacciaio

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Da concatenare con altri itinerari nella zona per compiere interessanti traversate/anelli in questo paradiso dell'alpinismo.
Descrizione

SALITA:
Salire in direzione del col d’Arsine. A q. 2300m prendere prima direzione S e poi O e per balze moreniche raggiungere e salire il canale (expo E, max 45° nella parte finale) per la Brèche de la Plate des Agneaux (3217m). Seguire quindi in direzione S la cresta nevosa che porta alla vetta e che negli ultimi 80m si impenna (piccozza e ramponi per roccette e neve). Quest’ultima parte ripida può essere in alternativa raggirata per il pendio NO su roccette o canali nevosi, molto difficilmente in condizioni sciabili).
DISCESA:
Raggiungere il col Emile Pic (3483m). Da qui parte un canale ripido roccioso di circa 25m superabile con una doppia (sosta su spit). E’ presente anche una corda fissa, ma a seconda delle condizioni nevose, potrebbe non essere facile seguirla … Sicuramente per come è posizionata al momento non consente una discesa in sicurezza.
Superata la prima parte rocciosa, bella discesa verso il glacier Blanc e l’omonimo rifugio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
kobayashi
31.03.2012
8 anni fa

Condizioni

Link copiato