Morrone (Monte) da S.Pietro

Morrone (Monte) da S.Pietro

Dettagli
Dislivello (m)
761
Quota partenza (m)
1300
Quota vetta/quota (m)
2061
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Il versante occidentale del Morrone presenta neve trasformata in tutti i periodi dell'anno.Le vie d'accesso sono sconosciute ai più.Una di queste è la forestale che da Marane Palazzo,passando vicino al tiroasegno,perviene ad un bivio a Q.1000 circa.Si segue la sterrata di sx che conduce fino alla piana di S.Pietro,con relativa chiesetta.
Assolutamente indispensabile fuoristrada.
Descrizione

Si calzano gli sci appena possibile e si segue la forestale.Si attraversa la piana.A questo punto si possono scegliere 2 soluzioni:
1)si piega a sx (direzione Nord) verso la Casetta delle Vacche;si risalgono gli aperti pendii ed i ripiani delle regioni Culla e Pescina;si piega infine a dx (direzione Nord-Est) verso la vetta del Morrone.
2)si segue a dx la valletta boschiva che lambisce dal lato Nord il Colle dei Cani.Appena possibile si gira a sx,rimontando sulla sponda dx orografica della valletta;si prosegue in direzione Nord-Est verso il valico di Q.1870 circa.Si gira a sx seguendo la cresta Sud del Morrone,tenendosi sul versante Est,alti sullo Iaccio della Madonna,fino in vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta 1:25000 M.Morrone
annibale
28.10.2007
13 anni fa
15 anni fa

Condizioni

Link copiato