Moro (Pizzo) Anello da Goglio per Val Bondolero e Monte Cazzola

Moro (Pizzo) Anello da Goglio per Val Bondolero e Monte Cazzola
La gita
adriano-maggi
5 04/08/2013

L’idea è, come solito, quella di compiere un bel giro ad anello, percorrendo l’incantevole Val Bondolero all’andata e la classica Orogna-Devero al ritorno… sperando solo che il tempo tenga!

Raggiunta la Val Bondolero, alcuni addensamenti nuvolosi provenienti da Nord ci fanno temere una possibile rinuncia ma, per nostra fortuna, a parte qualche goccia, passano senza lasciare danni.

Possiamo così valicare il Colle di Valtendra e montare le ripide balze erbose del Pizzo Moro senza alcun problema… qualche passo, aiutandosi con le mani, sulla cresta finale ed eccoci arrivati all’ometto…

“E fanno tre!”…

La terza volta che raggiungo il Pizzo Moro, una volta anche in assetto Skialp, ma sempre con un percorso differente; Restando nell’ambito Escursione reputo, senz’alcun dubbio, migliore, questa salita dai pendii misto erba-roccette della Val Bondolero che il passaggio sulle malferme e interminabili giavine della conca delle Caldaie provenendo dall’Alpe Veglia.

Il panorama è come sempre magnifico… 360° di meraviglie!

Al ritorno scegliamo il passaggio “scivoloso” del Passo delle Caldaie, ritornando così a prendere il sentiero GTA proveniente dal Passo di Valtendra in prossimità del mini-laghetto quota 2350 per terminare il nostro giro con “L’Alta Via West” Orogna-Cazzola-Devero-Goglio, sempre bella morbida e frequentata

In compagnia di Fabio (Tapio)

Link copiato