Monte (Cima del) e Volterraio da Bagnaia, anello

Monte (Cima del) e Volterraio da Bagnaia, anello

Dettagli
Dislivello (m)
800
Quota vetta/quota (m)
516
Esposizione
Varie
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
53, 62, 63, 120, 255A, 255

Località di partenza Punti d'appoggio

Descrizione

Dalla spiaggia di Bagnaia costeggiare il Residence di Sant’Anna e proseguire su uno sterrato che risale il versante sinistro (salendo) della valletta; tenere ai bivi sempre la sinistra fino a sbucare sulla strada asfaltata che collega Bagnaia e Nisporto, in località Le Secche.
Da qui si imbocca il sentiero n° 53 per Rio nell’Elba (cartello di legno), che nella prima parte sale abbastanza ripido e sconnesso, poi la salita diventa più dolce e anche il fondo migliora notevolmente.
Giunti in località La Croce si incrocia il sentiero 62 (GTE) e al successivo bivio si tiene la sinistra, scendendo in breve a Rio nell’Elba, paesino molto grazioso da visitare e con alcuni punti di ristoro (in alternativa, volendo evitare di scendere a Rio nell’Elba, a La Croce si prende a destra il sentiero 62, che transita nei pressi del Monte Capannello e arriva direttamente a Le Panche).
Da Rio si risale su una ripida stradina asfaltata fino a Le Panche, da dove si imbocca sulla sinistra il sentiero 63 che in circa 30 minuti conduce alla panoramica Cima del Monte (516 m); si prosegue in discesa sulla dorsale in direzione Sud fino ad incrociare sulla destra il sentiero 120, che con alcuni facili saliscendi arriva sulla strada che da Ottone porta al Volterraio.
Da qui si risale per circa 500 metri sulla strada asfaltata, fino a raggiungere lo scollinamento della stessa in corrispondenza di un caratteristico passaggio tra due pareti di roccia. Sulla sinistra si prende il sentiero 255A che con alcuni saliscendi e un paio di brevi passaggi attrezzati con catene va ad incrociare il sentiero 255 che in pochi minuti sale alla fortezza del Volterraio, eccezionale punto panoramico su tutta l’isola e recentemente restaurato (ingresso solo con visita guidata, 8 € a persona). Dal Volterraio si scende seguendo sempre il sentiero 255 che transita nei pressi del parcheggio auto (quota 220 m circa) e prosegue sempre in discesa parallelamente alla strada fino a circa 100 metri dal bivio tra la SP32 (Via del Volterraio) e la SP28 (strada per Bagnaia) da dove con circa 2 Km di asfalto si rientra a Bagnaia dove si chiude l’anello (possibilità di spiagge dove concedersi un bagno lungo questo tratto di asfalto).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta Kompass 1:25.000 – Isola d’Elba
lucabelloni
19.06.2020
3 mesi fa
4 anni fa

Condizioni

Link copiato