Montanaia (Forcella) da Rifugio Padova

Montanaia (Forcella) da Rifugio Padova

Dettagli
Dislivello (m)
1100
Quota partenza (m)
1250
Quota vetta/quota (m)
1350
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
BSA
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Padova (quota 1300)

Avvicinamento
Da Longarone, proseguire verso Auronzo di Cadore. Appena entrati nell'abitato di Domegge, svoltare a destra verso il lago (indicazioni rifugio Padova). Dopo la diga che attraverso il lago stesso inizia una lunga carrabile (8 km) che porta al rifugio, normalmente percorribile solo a stagione avanzata (necessario informarsi prima sulle condizione). Si parcheggia poco prima del rifugio, spesso aperto anche in inverno.
Descrizione

Dal rifugio Padove proseguire seguendo sentiero estivo in direzione forcella Monfalcon da Forni. Giunti in val D’Arade deviare verso destra in direzioone dell’evidente ripida forcella Montanaia, per canale gradualmente sempre più ripido e stretto (rampa finale oltre 40%).
Necessari ramponi in caso di neve dura, spesso presenti grandi cornici in forcella. Canale che necessita di ottimo assestamento dei pendii.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Tabacco 1:25.000 - carta N 012
bisa100
01/05/2014
6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Panoramica 2581m 3.2Km

Monte Cridola

Panoramica 2176m 4.7Km

Forca del Cridola

Webcam m 9.5Km

Vigo di Cadore

Webcam
Link copiato