Montalon da Ponte Conseria

Montalon da Ponte Conseria

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1470
Quota vetta/quota (m)
2465
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
malga valsorda seconda

Note
dopo la malga Valsorda è necessaria neve assestata. Molte slavine cadute quest'inverno che non si vedevano da anni. Neve molto variabile, a tratti gelata e lavorata dal vento. Disceso dalla cima, ripellato e risalito fino a Passo Val Cion. Discesa fino a malga Valsorda Prima e a ponte Conseria.
Descrizione

Dalla S.S. Valsugana per Strigno e Spera, si sale in Val Campelle. nell’ultimo tratto fino a Ponte Conseria tratti ghiacciati (ok termiche), parcheggio. Per strada forestale fino quasi malga Valsorda 2a, mt. 1900, possibilità di ricovero. Piegare a dx. nell’ ampio vallone, un tratto più ripido fino a un ripiano e poi ancora ripidamente alla quota 2465. La vetta vera del Montalon circa mt. 2500 non è raggiungibile con sci. Bellissimo il panorama sulla catena dei Lagorai, il Gruppo di Brenta e pale di san Martino. Sceso fino alla malga, traversato cercando di non perdere troppa quota e risalito fino al passo Val Cion di fronte alla imponente parete di Cima d’Asta mt. 2800. Traversando sotto a Col San Giovanni e Col della Palazzina fino alla discesa a Malga Valsorda 1a (ricovero). Per forestale in breve a ponte Conseria.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
kompass 626 1:25000
Bibliografia:
Navarini Luciano - scialpinismo in Lagorai
lancillotto
05.02.2011
10 anni fa
12 anni fa

Condizioni

Link copiato