Mollino Carlo (Rifugio) da Gressoney Saint-Jean

Mollino Carlo (Rifugio) da Gressoney Saint-Jean
La gita
franco1457
5 08/03/2018
Accesso stradale
ok
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1400

Alla scoperta di un nuovo rifugio in Valle d’Aosta con Giorgio, Gianni, Pier Albino e Sergio. Finalmente una bellissima giornata. Partiamo dal parcheggio del Castello e seguiamo la traccia che si inoltra all’interno delle mura che dopo aver passato il vecchio skilift ci riporta sulla strada che conduce agli impianti (eventualmente si può arrivare qui in auto risparmiando una quindicina di minuti e proseguendo dal parcheggio nella strada che passa attorno al castello ma secondo me vale la pena seguire la pista battuta per i fiabeschi paesaggi con la neve che offre il castello). Proseguiamo per un tratto sulla pista tenendoci ai lati e seguiamo le indicazioni per l’Alpe ristoro La Cialvrina che si raggiunge con una breve deviazione dalla pista di servizio che seguiamo. Ultimo ripido tratto a bordo della pista e finalmente si raggiunge il caratteristico rifugio in splendida posizione. Salita abbastanza faticosa e lunga, meglio da effettuare nei giorni feriali per via dei lunghi tratti a bordo pista. Calzato le ciaspole solo nell’ultimo tratto ma tutto il percorso è ben battuto. Rifugio molto bello con personale gentile e ottimo pranzo.

Link copiato