Meja (Rocca la) Correnti Gravitazionali

Meja (Rocca la) Correnti Gravitazionali
La gita
nickpaccotti
2 26.07.2020
Accesso stradale
Maglio avere una macchina un po' più alta.

Linea molto bella che va a prendere le porzioni di parete con la roccia migliore e più compatta. Va da sé che si attraversano numerosi punti in cui invece la roccia è mooooooolto instabile.
La via risulta quindi un pò discontinua anche se i tiri duri sono carini.
Molta attenzione sui primi due tiri per via della presenza del sentiero per la via normale che passa proprio sotto.

Materiale:
Noi abbiamo usato 12 rinvii e una serie di friend fino al 2 BD (portati a fare un giro perché non si protegge).

Capitolo chiodatura:
Qui le cose si fanno un po’ confuse. La via alterna sezioni di roccia molto compatta a sezioni molto rotte e instabili, e di conseguenza la possibilità di integrare è praticamente nulla. Sostanzialmente si portano a spasso i friend per tutta la via a parte all’inizio di L6 dove un paio li si può piazzare.
Tuttavia gli spit sono molto lontani e quindi mi viene da chiedermi se lo scopo non fosse quello di aprire una via chiodata lunga e basta. In questo caso io qualche spit in più l’avrei usato, in modo da rendere alcuni passaggi un poco più sicuri, specie dove la roccia rimane più incerta.
Ovviamente questa e solo la mia opinione e non pretendo di farne una verità assoluta.

Con Luca

Link copiato