Marta (Pizzo) C’era una volta il sentiero walser

Marta (Pizzo) C’era una volta il sentiero walser
La gita
damup
4 02/07/2015

i tiri e la roccia sono veramente molto belli così come l’ambiente.
i tiri da proteggere pur non essendo difficili sono lunghi e richiedeono dimestichezza nell’utilizzo delle protezioni veloci.
unire il terzo e quarto tiro allungando bene i rinvii (55 metri)
il quinto tiro è una bellissima placca con chiodatura “mellica” e pericolosa, il primo fix è a 15 m e il secondo dista dal primo 8/10 m ed è vietato cadere. okkio
con 4 calate da 60 m si è alla base

ho trovato la via più impegnativa di quanto possa sembrare

Link copiato