Mars (Monte) – Lalla e Cris

Mars (Monte) – Lalla e Cris

Dettagli
Altitudine (m)
2250
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5a

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Delfo e Agostino Coda

Avvicinamento
Da Oropa: dalla stazione superiore delle funivie seguire le indicazioni per il Rifugio Coda. Salire alla bocchetta del lago del Mucrone e continuare con lungo mezzacosta fino alla salita finale che porta al colle Sella; da qui si scende nel versante valdostano seguendo il sentiero che porta al monte Mars e in breve si raggiunge l'attacco della via. Circa 2.30h dal lago del Mucrone. Circa 30 minuti dal Rifugio Coda, ottimo punto d'appoggio.

Da Lillianes: appena prima dell'abitato svoltare a destra seguendo le indicazioni per Costey e chiesetta di Santa Margherita. Proseguire seguendo le indicazioni per l'Etoile du Berger, fino ad un divieto di transito dove è possibile lasciare l'auto (località Molère). Volendo è possibile acquistare un pass per la strada poderale che permette di arrivare fino in località Prà de Bosc (per informazioni telefonare al Rifugio Coda).
Seguire la strada fino in località Prà de Bosc da cui si segue poi il sentiero che sale al Col Portola e successivamente al Colle Carisey e in breve al Rifugio Coda; da qui si segue il sentiero che scende verso Oropa e dopo poche decine di metri il sentiero in leggera salita che porta al Colle Sella. Si scende ora nel versante valdostano seguendo il sentiero che porta al monte Mars e in breve si raggiunge l'attacco della via. Circa 3h da Molère, 1.50h da Prà de Bosc.
Note
Via attrezzata a fix. Soste attrezzate con due fix da collegare.
Equipaggiamento normale da arrampicata, sufficienti 10 rinvii, i tiri non superano i 30m.
Descrizione

L1: partenza su placche appoggiate, seguire leggermente verso destra con passaggi di 2° e 3°. Lunghezza 25m

L2: placca con partenza verso sinistra (4a) e successivamente più verticale (4b) fino alla sosta. Lunghezza 15m

L3: proseguire diritto e a circa metà tiro in leggero traverso verso sinistra fino alla sosta (4c). Lunghezza 30m

L4: placca verso sinistra (3°) poi muretto delicato da studiare (5c, A0); si prosegue verso destra sotto ad un tetto che si aggira sulla sinistra (5c) e si prosegue in placca fino alla sosta (4c). Lunghezza 30m

Discesa: Dall’uscita ci si ritrova sulla cresta Carisey. Per la discesa è possibile effettuare 4 calate sulla vicina via del Cervino oppure proseguendo sulla cresta Carisey.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima salita Mauro Tosin, Fabrizio Bazzocchi, 17 agosto 2019
Bibliografia:
www.montagnabiellese.com
aragon
29.08.2020
2 mesi fa

Condizioni

Link copiato