Marguareis (Porta)da Madonna d’Ardua

Marguareis (Porta)da Madonna d’Ardua
La gita
lucaozein
05/01/2019
Accesso stradale
si arriva fino al ponte di Madonna d'ardua Dove si parcheggia la macchina
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Farinosa ventata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1400
Equipaggiamento
Scialpinistica

Quasi 11 chilometri di portage tra andata e ritorno! In alto, oltre il laghetto, si trova farina molto fredda e veloce, ancora bellissima da sciare dal momento che il Vallone del Marguareis non viene mai toccato da sole in questo periodo dell’anno. Sotto il lago, invece, è pura sopravvivenza: si trovano rocce e alberi abbattuti affioranti e oltrettutto la neve è abbastanza sfondosa.
Poi a quota 1400 bisogna mettere gli sci nella zaino perché la neve finisce.
Non credo che la gita posso interessare a molti, ad ogni modo chi si volesse cimentare, deve avere una buona forma fisica in quanto l’itinerario totale supera i 20 km, e poi deve fare molta attenzione ai numerosi tratti ghiacciati sul sentiero e ai buchi che potrebbero aprirsi tra i roccioni nella parte alta del Vallone. Ho addirittura rischiato di perdere il bastoncino dopo averlo conficcato nella neve.

Ringrazio Renzo Dirienzi che è stato in zona pochi giorni fa. Renzo e anche autore delle nevi del Marguareis, utile guida che consiglio a tutti quelli che vogliono intraprendere gite in questa bellissima Valle ( Val Pesio)

Link copiato