Maledia (Cima della) Cresta SE

Maledia (Cima della) Cresta SE
La gita
shiro
5 25/07/2015

Con Marco Salsotto tutti e due per la prima volta sulla Maledia. Ambiente stupendo. Purtroppo venerdi siamo partiti tardi e per arrivare al Pagari per cena abbiamo dovuto correre (per fortuna senza il sole e con qualche goccia d’acqua). Due ore e 50 minuti da San Giacomo. Viene data per 5 ore. Ottima l’accoglienza del gestrore Aladar, bel personaggio che ci ha serviti un’ottima cena. Grazie anche delle info che ci ha dato per la cresta, soprattutto per la discesa visto che il canale della normale è in pessime condizioni e pericoloso. La salita (e discesa) al Pagari e lunghissima e faticosa per lo sviluppo complessivo. Partiti per la punta alle 6.15 e arrivati alle 9 in punta. Panorama grandioso. La cresta, tranne il passo di 4 e qualche altro passo si può fare tutta in conserva. La roccia è molto buona soprattutto se si sale cercando di tenere il più possibile il filo di cresta. L’esposizione è notevole. Noi per sicurezza (avendola mai fatta) siamo saliti con le scarpette, ma si può fare tranquillamente con gli scarponi. Non dimenticare assolutamente il casco!!!! Tra sali e scendi alla fine il dislivello supera i 1900 metri.

Link copiato