Maife (Punta delle) o Roccia Bianca da Campiglia Soana

Maife (Punta delle) o Roccia Bianca da Campiglia Soana

Dettagli
Dislivello (m)
745
Quota partenza (m)
1335
Quota vetta/quota (m)
2080
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Circa trecento metri a sud di San Besso, si erge una cima conosciuta a Campiglia Soana come Punta delle Maife; la Carta Mu Valsoana indica questa punta come Roccia Bianca e le assegna la quota 2080 m. Trattasi di una cima molto tozza e pianeggiante nel versante nord, facilmente raggiungibile in pochi minuti dal santuario di San Besso, tanto che nel giorno della festa è molto frequentata, mentre i versanti sud e sud-ovest sono molto ripidi.
Descrizione

Versione A: per chi ama le escursioni facili e tranquille, difficoltà E.

Da Campiglia Soana salire al Santuario di San Besso, seguendo uno dei due sentieri già ampiamente descritti sul sito; dal Santuario dirigersi verso l’Alpe Fanton di sopra e raggiungere Pian Ciaval, risalendo brevemente al bordo alto del prato, si tocca la sommità della Punta delle Maife.

Versione B: per chi ama le escursioni più impegnative, difficoltà EE, salita lungo la cresta sud.

Dalla piazza di Campiglia Soana, prendere il sentiero che va verso il Torrente Soana, attraversare il ponte e risalire nei prati verso le baite le Tole, proseguire attraversando il Rio Fantun risalire lato opposto e raggiungere l’Alpe Pugnun m. 1630, seguire il sentiero segnato per un breve tratto e dopo aver aggirato la prima base rocciosa, salire a sinistra su pendii erbosi, raggiungere la dorsale da risalire per la sua interezza aggirando sul lato destro i punti più scabrosi, giungendo alla sommità della Punta delle Maife. Discesa su uno dei due sentieri segnati.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
MU Edizioni - Carta della Valle Soana
blin1950
19.05.2012
8 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato