Loranco (Pizzo di) Via Diretta (Masciaga-Pe)

Loranco (Pizzo di) Via Diretta (Masciaga-Pe)

Dettagli
Altitudine (m)
2800
Dislivello avvicinamento (m)
250
Sviluppo arrampicata (m)
500
Esposizione
Est
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Varese (rifugio Andolla)

Note
Via di montagna che supera con intelligenza la parete est. L'attacco originale è abbandonato causa pericolo caduta pietre. Attaccare per la direttissima e poi, sulla grande cengia, spostarsi fin verso lo spigolo (sosta fiammante con 2 fix raumer). La prima parte può essere considerata uno zoccolo, con passi fino al V e roccia spesso brutta e delicata. La seconda parte presenta roccia buona con alcuni bei tiri di granito. Si pernotta al bivacco Varese (che però è molto piccolo) oppure al rifugio Andolla.

Discesa: vedi itinerario della via normale, descritto su questo sito. Qualche chiodo in via. Le soste ci sono tutte e molte sono a fix (tiri lunghi): ricordarsi che sono state messe anche per eventuali calate (sconsigliabili) e che quindi, quando zigzagate per la parete, la sosta successiva deve essere sempre in linea con quella sottostante. Ramponi utili ad inizio stagione.
Descrizione

Attaccare al centro parete e tenere pressapoco una linea centrale (troverete qualche sosta, qualcuna con spit e chiodi). Giunti alla cengia spostarsi a sx. (sosta a fix nuova) fino alla spigolo. Vedrete dei chiodi. La sosta successiva è su un masso con vecchio cordone). Le altre ci sono tutte (fix). Seguire la linea più logica, fino in vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Guida Cai-Tci
teo
24/08/2014
6 anni fa
10 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1460m 2.7Km

Alpe Cheggio

Stazione Meteo
Webcam 1500m 2.8Km

Cheggio Antrona

Webcam
Panoramica 2733m 6.1Km

Pizzo San Martino

Link copiato