Lombarda (Colle della) e Laghi di Sant’Anna da Vinadio, giro per Cima Moravacciera

Lombarda (Colle della) e Laghi di Sant’Anna da Vinadio, giro per Cima Moravacciera
La gita
baloo-2
5 12/08/2005
Equipaggiamento
Full-suspended

Vorrei ridare onore a questo giro che dai commenti precedenti piuttosto spenti non ha quel che merita .
STUPENDO GIRO AD ANELLO a tratti molto tecnico e divertente in uno scenario incredibile …
Si sale dalla malga Malgheria su una strada militare sterrata e a volte un pò dissestata tanto da trasformarsi in sentiero stretto , con bei passaggi in equilibrio … giunti al Colle della Lombarda si rimane in cresta verso la Testa Grossa del Caval .
Poi si può salire bici a fianco sulla cime Moravacciera per scendere sul crinale direttamente al Passo Sant’Anna , ma è molto ripido e pericoloso … meglio scendere il vallone su sentiero dissestato ma molto spettacolare con vere caratteristiche di “pellegrinaggio” … si incontreranno madonnine e bigliettini di buone intenzioni … si potrà meditare o pregare … comunque il misticismo circostante eviterà le imprecazioni verso l’alto che il sentiero richiederebbe .
Sbucati sulla strada sterrata non resta che prendere il più famoso anello dei laghi Saboulè , Lausfer con risalita al Colle del Saboulè o Lausfer come lo si vuole chiamare … ai sottostanti laghetti Lausfer e con spettacolare traverso esposto fino al Passo Lausfer sotto le Roche di Saboulè … di lì giù in discesa sullo spettacolare sentiero (ex strada militare ) che è un percorso dei più belli da fare in mtb a mio modesto parere con tratti esposti e davvero panoramici … così fino al luogo dell’ apparizione della madonnina … santuario .. civiltà e tutto il resto
Bellissimo giro ( km 30 circa per 1000 mt di dislivello — sterrate e sentieri … pochissima bici in spalle )

Link copiato