Leynir (Punta) e Punta Bes dai Piani del Nivolet

Leynir (Punta) e Punta Bes dai Piani del Nivolet
La gita
windeugenio
5 30/06/2014

Volevamo salire la Leynir dalla cresta sud-ovest ma alcune cornici di neve ancora presenti ci hanno consigliato di cambiare itinerario.Abbiamo così deciso di salire il versante sud che pensavamo di conoscere abbastanza bene visto che lo avevamo disceso alcuni anni fa dopo aver salito la nord. La neve è ancora presente ma volendo è evitabile salendo sulle rocce montonate che si intervallano a tratti.Abbiamo così raggiunto il colletto quotato m.3111 senza grossi problemi visto che avevamo messo i ramponi. I problemi li abbiamo cominciati ad avere negli ultimi cento metri quando, sbagliando, ci siamo portati troppo sulla sinistra pensando di sfruttare al meglio i pendii nevosi.Quì la neve è poca, ripida e appoggiata su detriti anche di grosse dimensioni.Abbiamo quindi pensato bene di riportarci in fretta sulla parte destra e quì,tra i detriti mobili abbiamo trovato una traccia che abbiamo utilizzato sia in salita che in discesa.Si arriva in punta senza ulteriori problemi scavalcando un cumulo di neve. Soli e con vista spaziale a 360 gradi!Pensavamo di salire anche la punta Bess ma essendo in ritardo come al solito, abbiamo pensato bene di rientrare anche perchè tutto il percorso di andata e ritorno ha uno sviluppo di circa 12 chilometri!

Gita condivisa con Nicola in una giornata molto fredda ma discreta dal punto di vista metereologico.Vedi filmato

Link copiato