Lavina (Torre di) Cresta Est dal Colle delle Acque Rosse

Lavina (Torre di) Cresta Est dal Colle delle Acque Rosse

Dettagli
Dislivello (m)
1691
Quota partenza (m)
1617
Quota vetta/quota (m)
3308
Esposizione
Nord
Grado
PD+

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Descrizione

Dalla frazione di Lillaz (se non si ha la possibilità di salire in macchina il lungo vallone dell’ Urtier ) seguire il sentiero dell’alta via n° 2 lasciarlo e salire sulla dx per imboccare il vallone delle acque rosse, vallone stupendo con bella mulattiera reale fino sotto il colle dove iniziano gli sfasciumi . Giunti al colle mt 2947 passare sul lato piemontese per un centinaio di mt e prendere la cresta dove c’è un omino dopo pochi passaggi facili si arriva al tratto di cresta un pò più difficile ma più belli ( utili 20 mt di corda) le difficoltà finiscono dopo circa 40/50 mt ad un vecchio chiodo arrugginito ma sicuro, da qui proseguire lungo la cresta più facile fino a raggiungere la punta nord, scendere poi all’intaglio tra le due punte e in breve alla punta sud

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
bisa62
05/08/2017
4 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato