II Torre del sella Kasnapoff

II Torre del sella Kasnapoff
La gita
maxdp
4 07/08/2015

Partiti per salire la Messner, siamo stati bellamente respinti dal suo aspetto repulsivo e dalla sua configurazione bagnata, dunque ripieghiamo su questa via adiacente (attacca subito a dx della precedente). Roccia nel complesso molto buona soprattutto nella parte alta, soste tutte a chiodi abbastanza valide e comunque spesso rinforzabili a friend o clessidre.
Bella esposizione, continua nelle difficoltà e molto molto gradevole nei due tiri prima dell’uscita, che propongono un’arrampicata su roccia compatta a buchi molto esposta.
Discesa dalla vetta si disarrampicano 20 m (anello per doppia volendo ma non serve) per giungere a un colletto sul versante opposto a quello di salita dal quale, seguendo ometti, si arriva facilmente sulla cengia dei camosci (occhio a dove si mettono i piedi!)

Panorama stupendo sul Sassolungo, un discreto viaggione insomma. Con Cate piuttosto tranquilli dopo la grande scoppola della Messner

Link copiato