I Saltini di Trione (Goulotte)

I Saltini di Trione (Goulotte)

Dettagli
Altitudine (m)
1250
Dislivello avvicinamento (m)
110
Sviluppo arrampicata (m)
70
Esposizione
Nord-Ovest
Impegno
I
Difficoltà ghiaccio
3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Percorso in auto: Torino, Lanzo, Val Grande di Lanzo, Cantoira, Groscavallo; parcheggiare a fianco della chiesetta di S. Matteo
Descrizione

Dalla chiesetta di S. Matteo si supera il ponte sulla Stura e, risalita una breve rampa terrosa, si imbocca un sentiero-mulattiera orizzontale verso destra. Si sale nel bosco di faggi e, poco oltre una baita diroccata, si abbandona la mulattiera e si guadagna lo spallone boscoso di sinistra e si scende nel canale di deiezione della roulotte. Occorre superare un tratto ostruito da un masso (III-) e si giunge alla base della colata.
SALITA:
attaccare il muretto nel centro (pendenza 80°) e raggiungere un piccolo ripiano che precede un muro successivo; vincerlo (85° ma per breve tratto) e uscire su terreno dove è possibile sostare presso una pianta (S1). Salire il facile rigolo gelato (40°) e, dopo due piccoli sbalzi, superare una facile ma divertente goulotte (55°- 60°). Uscire alla fine delle difficoltà e sostare presso una pianta (S2).
DISCESA
In “doppia” lungo la cascata (2 doppie).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 2 Valli di Lanzo e Moncenisio
otaner
11.02.2005
16 anni fa

Condizioni

Link copiato