Grande Casse Via Seymandi

Grande Casse Via Seymandi

Dettagli
Dislivello (m)
2530
Quota partenza (m)
1418
Quota vetta/quota (m)
3855
Esposizione
Nord
Grado
D+

Località di partenza Punti d'appoggio
Ref. Felix Faure

Avvicinamento
Il primo giorno si sale al rifugio partendo dalle piste di Pralognan. Si passa a les Fontanettes (raggiungibile in auto in stagione avanzata quando le piste sono chiuse) poi a les Barmettes e quindi con un lungo giro si contorno a sinistra l'Aiguille de Vanoise per arrivare al rifugio sull'ampio colle.
Note
Pubblicazione rivista ALP Wall n.202 Inverno 2002 pag 50.
Descrizione

Dal rifugio risalire il lato dx del lago per tracce di sentiero lungo la morena sino a raggiungere il ghiacciaio. Risale fino al colle della Grande Casse.
La via sale a centro parete dove si trova la seraccata (vedi schizzo).
Presenta passaggi non obbligati in mezzo ai seracchi (a seconda delle condizioni). Passaggi sino a 80°.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
E' una nuova via aperta il 5/6 Agosto 2001 da Farshad Sabahi e Fabrizio Valentini in ricordo di Matteo Seymandi morto sul Monte Bianco durante la solitaria al Modica Noury nell'autunno del 1997.
farshy1971
06.08.2001
19 anni fa

Condizioni

Link copiato