Grande Casse Face nord du Milieu

Grande Casse Face nord du Milieu

Dettagli
Dislivello (m)
2220
Quota partenza (m)
1644
Quota vetta/quota (m)
3855
Esposizione
Nord
Grado
AD

Località di partenza Punti d'appoggio
refuge Col de la Vanoise

Note
Itinerario percorso soprattutto in primavera anche come discesa di sci ripido. Costituisce un'alternativa sicura al classico Couloir des Italiens, esposto ai grandi seracchi.
Descrizione

Dalla località Les Fontanettes, seguire il sentiero per il rifugio Col de la Vanoise. Il sentiero inizialmente sale lungo le piste, questo tratto è percorribile in fuoristrada accorciando il dislivello. Circa 2 ore al rifugio.
Dal rifugio, costeggiare il lago puntando alla evidente morena che scende dal ghiacciaio del Col de la Grande Casse. Calare sul ghiacciaio e seguirlo fino al colle. Piccolo passaggio ripido (30°) sotto il colle, 2 ore. Attenzione alla montagna che incombe sul lato sinistro del colle (direzione di marcia): grandi scariche possibili, tenersi a destra verso la Grande Casse.
Dal colle si vede bene la grande parete. Traversare sotto le roccette dello sperone ovest, portarsi al centro della parete giusto a destra della seraccata, a distanza di sicurezza. Proseguire dritti (700m) incontrando una terminale più o meno a metà strada e uscendo nel mezzo della lunga cresta che porta in vetta. Uscita spesso in ghiaccio max 50°.
Seguire la cresta detritica fino in cima, più estetico, o abbassarsi di poco per congiungersi alla via normale dei Grands Couloirs.
Discesa per i Grands Couloirs, consigliati sci spesso fino a fine maggio. Attenzione a non scendere troppo tardi, parte della discesa è esposta a frane e colate di neve umida.
VARIANTE:
Petite Face nord, lo stesso punto di partenza, si sale la parete uniforme(45°) che porta all’estremità destra della spalla ovest della Grande Casse (AD-). Da qui per cresta in cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
mangia
08/06/2014
7 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
Link copiato