Grand Bois – Les Boeufs rouges

Grand Bois – Les Boeufs rouges

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
1750
Altitudine (m)
1750
Lunghezza min (m)
15
Lunghezza max (m)
35
Esposizione
Nord-Est
Grado minimo
6b+
Grado massimo
8b+

Località di partenza Punti d'appoggio
Camping lungo il fiume (a monte quello serio con piscina e c. mentre a monte quello per i "barboni").

Avvicinamento
Da Vallouise raggiungere Puy Saint Vincent (Staz 1400) e seguire le indicazioni per Col de la Pousterle fino ad un parcheggio in un tornante (strada sterrata comoda) poco dopo un prato usato dai climbers come area campeggio libero.
Seguire quindi a piedi il sentiero in discesa per una decina di minuti (due tornati marcati) fino alla traccia di sentiero che in piano si insinua nel bosco verso le pareti...
Senza possibilità di errore seguire verso sinistra e superare i tratti di corde fisse e ferrata (porre attenzione, NON ADATTA AI BAMBINI)
Note
Falesia decisamente estiva, necessario avere al seguito pile/piumino almeno per fare sicura.
Base della falesia non comodissima, con terra e polvere e poco spazio per lasciare gli zaini e muoversi liberamente.
Sole nel tardo pomeriggio.
Descrizione

Per la descrizione dei tiri fare riferimento alla guida di arrampicata.

Prevalenza di gradi tra il 7a ed il 7c.

Gradi onesti e spittatura sicura non sempre azzerabile.

I tiri sulla cengia in alto a sinistra hanno una base più ampia e comoda mentre quelli a destra hanno un accesso non sempre comodissimo.

Roccia bella e rugosa (solo in alcuni tratti lucida). A volte ha un aspetto poco rassicurante ma con un po’ di cautela pare non si stacchi nulla (ATTENZIONE sul 6nb+ alle prese con la X bianca).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
thebrd
28.07.2020
3 settimane fa

Condizioni

Link copiato