Horloge – Collets de gauche

Horloge – Collets de gauche

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
15
Altitudine (m)
1050
Lunghezza min (m)
15
Lunghezza max (m)
28
Esposizione
Est
Grado minimo
4
Grado massimo
al 6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Calcare scistoso a stratificazione obliqua, richiede equilibrii e spostamenti del peso delicati, puo' servire un po di forza nelle dita per tenere le tacchette piu piccole. Si scala bene al mattino nella mezza stagione. (a mezzogiorno il sole picchia in testa ed impedisce di vedere gli appigli). Se fa troppo caldo, invece, andarci al tramonto.
Avvicinamento
come per le Collet di destra, dal centro di Argentiere entrare nella zona 30 km/h verso la ferrovia (si vede l'Horloge = un campanile sopra la falesia), attraversare il passaggio a livello e salire due tornanti, poi entrare a sinistra nel prato e parcheggia a 3 minuti dalla falesia Collet. a piedi raggiungerla, ma appena sotto traversare a sinistra (Sud) costeggiando le rocce in discesa raggiungere prima i piccoli settori "Collets de Gauche" e poi a 1 min "L'Horloge".
Descrizione

Les Collets de Gauche = 8 tiri pu’ facili a destra (4c), man mano piu duri vs sinistra (Basic Instinct 6a+, Givenchy 5c con passo iniziale forse piu duro ma sicuramente piu ingacciato (rischio caviglie fino al terzo fittone). Questa falesia e’ meno unta del Collets di destra e de vicino Horloge.

Horloge = 10 tiri, alcuni un po corti e unti (quelli a sinistra). tutti i tiri vanno dal 5a al 5c, un tiro (il terzo da destra) e’ di 6a.

In genere tutto il settore ha gradazioni da non sottovalutare.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGN BRIANCON 1:25000
Bibliografia:
Rolland - Grimper haute Durance
silviotos
21/06/2015
5 anni fa
8 anni fa
Link copiato