Gran Sertz o Gran Serra da Valnontey per il Rifugio Sella

Gran Sertz o Gran Serra da Valnontey per il Rifugio Sella
La gita
volibear
4 12/06/2022

Saliti sabato nel pomeriggio al rifugio Sella (buona sistemazione e ottima cena).
L’indomani partiti alle 5 e 30,ma con le temperature attuali in effetti conviene partire un ora prima.
Come da relazione risalito il pendio antistante il rifugio e la successiva morena su buona traccia e numerosi ometti,si prosegue su quel che rimane del ghiacciaio del Lauson.
Il canale d’accesso al ghiacciaio superiore attualmente è il tratto più delicato della gita,fortunatamente una lingua di neve residua (che copre all’incirca metà canalino o poco più) aiuta di molto la progressione,che altrimenti si svolgerebbe su blocchi davvero molto molto instabili e di ogni dimensione.
Ghiacciaio superiore in discrete condizioni,nessun crepaccio aperto e un solo breve tratto in ghiaccio vivo.
Tratto su roccia breve (alcuni ometti presenti), il salto terminale sotto la croce non è cosi banale come potrebbe sembrare,noi per sicurezza abbiamo fatto un tiro di corda.
Panorama a giro d’orizzonte dalla cima (e giornata) a dir poco spettacolare, la vista spazia anche sui ghiacciai limitrofi, purtroppo in forte regresso 🙁
Discesa lungo l’itinerario di salita,con diversi sfondamenti dato lo zero termico alle stelle.
Due giorni col socio Fabio in questo splendido angolo della Val d’Aosta…

Link copiato