Gran Roc dalla Diga di Plan d’Amont per il Col de la Masse e la cresta SE

Gran Roc dalla Diga di Plan d’Amont per il Col de la Masse e la cresta SE
La gita
tini
4 30/08/2015
Accesso stradale
tutto ok, ampi parcheggi sotto la diga

Sentiero molto frequentato fino al Col de la Masse; utile deviare a destra poco sotto il colle per portarsi al colle vero e proprio (Cartello), mentre le evidenti tracce a sinistra portano verso il frequentatissimo Rateau d’Aussois.
Dal Col de la Masse vi è una traccia con ometti di pietra che, seguendo una gobba di rocce montonate porta verso la cresta S-E del Gran Roc. Ultimi metri su sfaciume abbastanza instabile.
I 100 metri finali di cresta si possono fare su traccia (pietrisco instabile e qualche masso) restando leggermente sul versante N-E dell’ampia cresta, oppure liberamente scavalcando massi di varie dimensioni, abbastanza stabili.
Ampio panorama dalla vetta.

Gita sociale del Cai Almese per la Pointe de l’Echelle; io mi son fermato ad aspettare gli altri al Gran Roc e ne son già stato molto contento, pensando a come stavo pochi giorni prima. Gran bella giornata trascorsa con tutti gli altri partecipanti.

Link copiato