Gran Becca du Mont Cresta Nord

Gran Becca du Mont Cresta Nord
La gita
anna-restelli
4 14.09.2020

Gita come da relazione, arrivata al lago l’ho contornato a sx per andare a prendere il ripido pendio che porta ai piani superiori. Da qui inizia la pietraia che continuerà fino al colle. Trovata neve nella parte centrale appena sopra il pendio ripido (evitata su pietraia a sx in salita ma molto comoda in discesa) e appena sotto il colle evitata su pietraia a dx. Dal colle si risale a sx su massi e sfasciumi fino ad una barra rocciosa (c’è un piccolo residuo di neve e bisogna passare sopra) e a destra si intravede un ometto. Da qui inizia la cresta finale che è possibile percorrere sul filo o stare sul lato francese comunque ci sono diversi ometti. Discesa per l’itinerario di salita.

Gran bella gita, dalla cima si gode di un panorama stupendo anche se oggi molte nuvole l’hanno guastato un po’. Anche il lago è molto bello. Gli ometti sono pochi ma il percorso è abbastanza intuitivo. Attenzione a non seguire gli ometti che dalla cappella si innalzano numerosi a SX perché portano a dei ruderi.

Link copiato