Giovetti, Melogno, Giovetti (Colli) da Bagnasco, giro

Giovetti, Melogno, Giovetti (Colli) da Bagnasco, giro

Dettagli
Dislivello (m)
2000
Quota partenza (m)
483
Quota vetta/quota (m)
1028
Lunghezza (km)
103
Esposizione
Nord

Località di partenza Punti d'appoggio
tutte le località che si attraversano

Note
itinerario vario, effettuabile preferibilmente nelle mezze stagioni, onde evitare il caldo eccessivo. Ampi panorami e traffico scarso, tra i verdi boschi e bellissimo il colpo d'occhio verso il mare.
la discesa del Giogo è splendida e veloce con vista delle vicine falesie, con la salita del colle melogno salendo da Borgio verso Verezzi e discesa da Gorra, pendenze mai eccessive, ma un buon allenamento fa la differenza perchè i 2000 metri di dislivello possono farsi sentire.
Descrizione

da Bagnasco seguire l’indicazione per Finale e in leggera salita verso Massimino si affronta la prima asperità del tour colle dei Giovetti km 9,5 disl 429m perd media 4,5%.
Discesa a tornanti su Calizzano e trasferimento in leggera salita verso Bardineto e Strada si scollina velocemente al Giogo di Toirano e si affronta la bellissima discesa di 18km per Toirano e successivamante a Borghetto S. Spirito.
seguire l’aurelia fino a Borgio, raggiunta una rotonda girare a dx dove inizia la salita per Verezzi, poco oltre la chiesetta Della Madonna dei Campi a quota 267m la strada scende per un km circa e raggiuge Gorra 202m all’innesto sulla p 490 si sale per quasi 14 km al colle Melogno
Colle Melogno da Borgio 18km disl tot 1090 pend media 5,6%
Oltre il colle scendere a Calizzano e a Caragna risalire al Giovetti per 5km disl 300m pend media 5.4%, con la discesa finale su Bagnasco.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
the-singer
24.09.2011
9 anni fa
Link copiato