Giardino dei Fiori di Ghiaccio (Cascata)

Giardino dei Fiori di Ghiaccio (Cascata)
La gita
rosannadidi
3 14/03/2010
Accesso stradale
pulito
Condizioni ghiaccio
medie
Tipo ghiaccio
spesso spaccoso; al centro dell'anfiteatro molto alveolato

avvicinamento con traccia battuta fino al ponte, poi parzialmente ricoperta di neve;

1° tiro praticamente inesistente, con due risalti intervallati da un breve trasferimento, e di cui il secondo con uscita molto magra

2° tiro: anfiteatro: molte linee di salita, tutte abbastanza percorribili: l’abbiamo ripetuto due volte, prima al centro, apparentemente con difficolta’ medie, ma in realta’ con ghiaccio abbastanza infido, a cannellures e cavolfiori, e mal proteggibile; e poi piu’ a sx, in un diedro appena accennato, con ghiaccio piu’ compatto ma a tratti spaccoso; sosta su un albero abbattutto dotato di cordone abbastanza nuovo

trasferimento, poi 3° tiro, non difficile ma particolare, incuneato com’e’ sotto una imponente balma di roccia

discesa a piedi dalla cima del 3° tiro, ribattendo traccie appena accennate, a volte umane, a volte animali, e ravanando il giusto; non contente, arrivate agli zaini, ci siamo fiondate di nuovo su per rifare l’anfiteatro

gradevolissima giornata di fine stagione in un posto veramente bello (anche il sentiero di avvicinamento che si districa tra massi enormi coperti di neve e’ spettacolare!!!), con l’ottima compagnia di daniela (che a volte manda avanti me a cavar le castagne dal fuoco, ma secondo il mio modesto parere lo farebbe meglio lei!!!), e finale di giornata a far man bassa di galuperie valdostane

un saluto ai 3 milanesi che, scornati dall’avvicinamento a La Storia Infinita, hanno ripiegato su questa cascata…. anche se avremmo apprezzato un loro gesto di cavalleria nel battere traccia al posto nostro… 😉

Link copiato