Genépy (Aiguille du) Un éclat de rire

Genépy (Aiguille du) Un éclat de rire

Dettagli
Altitudine (m)
2775
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Refuge Argentiere

Avvicinamento
Dal rifugio Argentiere seguire il sentiero per il ghiacciaio des Amethyste fin sotto la parete dove una traccia tra gli sfasciumi conduce rapidamente alla base 10 min.
Note
L'attacco si trova in corrispondenza di un diedrino 20m a dx dello Spigolo del Genepy.
Via molto carina su di un granito da favola.
Soste a spit con cordoni e maillon per la calata.
Materiale necessario una serie di friend da 0.3 a 2
Descrizione

L1 risalire il diedrino dopodiché spostarsi sul terrazzo a destra 5b
L2 raggiungere l’evidente fessura di dita protetta da 4 spit (tralasciare quelli che salgono dritti in placca) seguirla fino alla fine e poi risalire le placca fessurata 6a
L3 seguire una cengia ascendente verso dx, superare il tettino e poi reperire una rampa verso sx che porta alla sosta poco visibile 5a
L4 affrontare direttamente il bellissimo diedro fessurato che conduce direttamente sulla cresta 5c
L5 risalire le belle cannellure dello spigolo del Genepy 5c
L6 (facoltativa) affrontare il rateau de chevre per raggiungere la cima dell’aiguille.
Discesa in doppia da L5 con 4 calate. La prima fuori via sulla sosta di Mort de rire

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
spartacozzo
25.06.2018
2 anni fa

Condizioni

Link copiato