Gelé (Mont) da Ruz

Gelé (Mont) da Ruz
La gita
emanuele_80
5 19/03/2016
Accesso stradale
strada pulita
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1600

Condizioni eccellenti su tutto il percorso, partito alle 5.20 da Ruz sono arrivato in cima poco prima delle 11. Salita fatta in solitudine con temperatura piacevole, dopodiché il sole ha scaldato molto la neve che è risultata in discesa piuttosto bagnata sotto il rifugio, ma senza causare problemi particolari. Ho legato il cane nei traversi sia a salire che a scendere, per evitargli spiacevoli scivoloni. Picca e ramponi inutilizzati.

Ambiente grandioso e giornata fotonica dalla limpidezza sconcertante. Panorami infiniti. In casi come questo cinque stelle stanno davvero strette. Vetta e sole goduti nel silenzio più totale, i primi scialpinisti avvistati in lontananza dal Col du Mont Gelé. In totale una decina di persone oggi sul percorso ad apprezzare questa meraviglia.
Con l’inseparabile Zeus.

Link copiato