Frioland (Monte) da Borgo Crissolo per il Colle delle Porte

Frioland (Monte) da Borgo Crissolo per il Colle delle Porte
La gita
erba-olina
14/12/2013
Accesso stradale
Poco parcheggio a Brich
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1500

Partiti dalla frazione Brich e indossate le ciaspole alla stradina poco sopra l’abitato. Neve continua da q. 1650 circa, crostosa e prevalentemente portante, a parte qualche zona di neve polverosa da riporto qua e là. Saliti verso il Briccas compiendo poi un lungo traverso (all’incirca a q. 2200) per arrivare al Colle delle Porte. Di lì seguita la cresta, sempre ben percorribile con le racchette, sino al ripido pendio finale piuttosto spelacchiato. Avevamo con noi picca e ramponi ma non sono serviti. Nelle condizioni da noi trovate la difficoltà dell’itinerario è BR.
Sulla via del ritorno risaliti al Briccas da dove siamo scesi su neve per il primo tratto compattata dai numerosi passaggi e poi su neve zuccherosa.
Panorami di prim’ordine, in particolare verso l’onnipresente Re di Pietra, ma oggi lo sguardo spaziava dal Rosa alle Marittime. Gran bella gita per l’ambiente e per il percorso, mai banale.

Con Tiziana, Mauro e Vittorio. Un grande ringraziamento a Mauro che ha proposto la gita pur essendoci già stato, consentendoci così di percorrere questo itinerario veramente entusiasmante!

Link copiato