Freide (Monte) da Chiappera per il Colle di Rui

Freide (Monte) da Chiappera per il Colle di Rui
La gita
coboldo
5 03/07/2021
Accesso stradale
Sterrata per le Grange Collet in buone condizioni, ultimo tratto abbastanza sconnesso, meglio vettura alta e 4x4.

Partiti dalle Grange Collet, abbiamo percorso il nuovo sentiero intitolato a Gioele Dutto, giovane alpinista scomparso nel 2016 travolto da una valanga. Il sentiero dalle Grange Collet sale al Colle Greguri, quindi alla Colletta e al Colle di Rui. Da questo colle il sentiero risale la cresta Sud del monte Freide, detta Costa Fissela, con bel percorso molto interessante, in ambiente spettacolare tra torri e formazioni rocciose. Lungo questa cresta il vecchio sentiero militare è stato ottimamente ripristinato e segnalato. Alcuni tratti rocciosi e un pò esposti richiedono attenzione (EE), anche per il terreno spesso franoso e detritico. Si esce infine sulla vetta del monte Freide. Dalla cima del Freide, sempre seguendo il sentiero Gioele, siamo scesi al Passo Lauset, quindi in traverso al Colle della Val Fissela da dove il nuovo sentiero scende (ometti, segnavia e paline) nel ripido vallone Marin per rientrare alle Grange Collet.

Gita magnifica in ambiente spettacolare e panoramico. La giornata è stata ventosa e fresca con passaggi nuvolosi, ma niente temporali almeno fino a metà pomeriggio. Incontrato un branco di stambecchi maschi sulla Costa Fissela. Con Emily.

Link copiato