Forno (Punta del) da Valdo

Forno (Punta del) da Valdo

Dettagli
Dislivello (m)
1645
Quota partenza (m)
1274
Quota vetta/quota (m)
2919
Esposizione
Ovest
Difficoltà sciistica
BS

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Margaroli 2180 m

Descrizione

Da Ponte di Formazza seguire il percorso della pista di Sagersboden fino all’arrivo della seggiovia (utilizzandola per la risalita è ovviamente possibile ridurre il dislivello).
A questo punto le indicazioni del Rifugio Margaroli ci portano direttamente alla diga dell’Alpe Vannino dalla quale vi sono due alternative: se il lago è ghiacciato, conviene attraversarlo quasi interamente puntando alla valletta del Rio Curzalma; altrimenti è necessario costeggiarlo con un ripido mezzacosta sulla destra (esposizione SE). Abbandonata la riva del lago si raggiunge l’alpe Curzalma 2279m risalendo la ripida valletta del Rio Curzalma o i suoi fianchi.
Continuare in direzione W seguendo l’ampio vallone che conduce al Ghiacciaio del Forno: nel tratto finale la pendenza aumenta sotto il Passo Superiore del Forno 2838m, che si raggiunge normalmente per un breve canalino sulla sinistra. Percorrere infine la facile cresta N fino in vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
L. Bonavia-M. Previdoli, Sci Alp. In Valdossola, n° 60
vik
18.03.2012
9 anni fa

Condizioni

Link copiato