Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE

Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE
La gita
erba-olina
5 04/07/2015

Mi associo a snowalp nel dire che è un bellissimo itinerario. Dislivello non eccessivo ma sviluppo non proprio breve (oltre 18 km se si seguono i sentieri). Fino alla sommità dell’ampio spallone detritico che precede la cresta si può considerare E (sentieri ottimi fra verdi praterie fiorite), poi comincia il divertimento. I passaggi non sono mai difficili, la roccia è salda e gradinata, anche i brevi attraversamenti dei canalini non sono problematici. La risalita dei 30 mt. di canale sotto la vetta è agevole, sfasciume non particolarmente instabile stando sul lato dx (salendo). Progressione semplificata dalla costante presenza di ometti, basta seguire quelli che si tengono bassi nei pochi punti dove si può scegliere. Occorre solo tenere conto dell’esposizione. Oggi quindi condizioni perfette, roccia asciutta e zero neve.
Giornata caldissima, durante la risalita al colle di Chaleby sembrava di avere la testa in un forno! Panorami un po’ offuscati dal cielo afoso, ma buona visibilità verso tutti i “grandi” della VdA (e non solo).

In ottima compagnia di Gian Mario e Antonio. Un saluto a Filippo, oggi assente giustificato 😉

Un grazie ad Alf.

Link copiato