Epinel, Valnontey, Lillaz e Gimillian (Frazioni) da Cogne, Gran Paradiso Bike

Epinel, Valnontey, Lillaz e Gimillian (Frazioni) da Cogne, Gran Paradiso Bike
La gita
lucabelloni
5 21/10/2017
Equipaggiamento
Full-suspended
Traccia GPX
anello alto Gimillian - Epinel

L’obiettivo era quella di provare la parte del percorso della Gran Paradiso Bike che da Cogne sale sopra Gimillian, entra nel Vallone del Grauson raggiungendo il Pian della Cretetta e scende quindi ad Epinel. Io avevo una fotocopia con evidenziato il percorso, e abbiamo seguito quello, poi a posteriori ho verificato sul sito della gara e mi pare di capire che il percorso sia leggermente diverso e che in realtà tagli uno dei tratti più belli che invece noi abbiamo fatto appena dopo il Pian della Cretetta.
In pratica, dopo una breve digressione sulla pedonale per Lillaz giusto per scaldarci un po’, siamo saliti verso Gimillian dalla strada vecchia, poi da Montroz abbiamo fatto un breve anello con salita su sterrata e bellissima discesa su single track (sentiero 9), purtroppo molto breve!!! Tornati a Montroz salita su asfalto a Gimillian, quindi breve tratto di sterrato e poi abbiamo preso sulla sinistra il sentiero 8 che entra nel vallone del Grauson, quasi tutto ciclabile a parte qualche breve passaggio roccioso da fare a piedi. Ad un bivio si prende a sinistra sul sentiero 3C, che raggiunge Pian della Cretetta e ai successivi bivi si tiene sempre la destra affrontando una bellissima salita in single-track nel bosco. Dopo alcuni tornanti si giunge ad un altro bivio e qui si prosegue dritti tralasciando la deviazione sulla destra per Tsaplana e in breve si inizia a scendere (sentiero 3B). Discesa facile ma spettacolare, su uno stupendo single-track con fondo liscio e compatto. Arrivati ad un bivio si svolta a sinistra e in breve si arriva a Pian di Teppe, poco sopra Gimillian. Qui si prende una bella sterrata in piano e la si segue fino a quando, dopo una curva sinistra, si giunge in un prato e si svolta a destra sul sentiero 3A che con un lunghissimo traverso ed alcuni brevi saliscendi (alcuni tratti stretti e un po’ esposti, ma interamente ciclabile) termina nei pressi di Chavanis, e da qui si inizia la discesa su Epinel (sentiero 2A); questo è il tratto più impegnativo, in quanto ci sono parecchi tratti ripidi e molti tornantini, alcuni piuttosto stretti…e da Epinel, dopo un breve tratto su sterrato, ancora single-track fino a Cretaz. Da qui, anziché rientrare su asfalto, siamo ridiscesi sulle piste da fondo fino a Epinel e quindi rientrati a Cogne sul versante opposto, dove ci sono ancora un paio di rampe durissime…
Giro non lunghissimo (27 Km e circa 900 m di dislivello) ma stupendo, decisamente oltre le mie più rosee aspettative…da Gimillian fino ad Epinel si svolge quasi interamente su sentieri ciclabili praticamente al 100% ed immersi in un ambiente favoloso…stra-consigliato!!!
Giornata bella e abbastanza calda, incontrato qualche pedone e solo un altro biker.
Il percorso è abbastanza laborioso da seguire pur avendo una buona cartina…meglio avere la traccia GPS, che allego.

Link copiato