Egua (Colle) da Carcoforo

Egua (Colle) da Carcoforo

Dettagli
Dislivello (m)
930
Quota partenza (m)
1304
Quota vetta/quota (m)
2239
Esposizione
Sud-Est
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
122

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Boffalora e Bivacco Volpone Sesone al Col d'Egua

Avvicinamento
Si sale la Valsesia fino a Balmuccia e si prende a dx la provinciale per la Val Sermenza. Dopo aver superato Boccioleto e Fervento si giunge a Rimasco dove al bivio si prende a dx la provinciale per Carcoforo.
Note
Salita su sentiero sempre bello con percorso vario e con numerosi alpeggi. Splendidi panorami dal colle. Bivacco molto accogliente.
Descrizione

Si lascia l’auto nell’ampio parcheggio che precede il paese di Carcoforo che merita senz’altro una visita.Seguire il sentiero n°122 per il colle d’egua che parte nella parte alta del parcheggio stesso; inizialmente sale attraverso il paese per poi tramite un paio di tornanti salire nel vallone soprastante. In circa 1h si raggiunge il rifugio Boffalora Ticino (m. 1685) che si trova appena sopra un piccolo alpeggio. Si prosegue sulla mulattiera con salita poco faticosa giungendo nei pressi dell’alpe Egua. Lasciate a dx le baite si continua su buona pendenza sino a raggiungere le baite dell’alpe Sellette con splendido panorama dove anche il Rosa inizia a fare capolino oltre le cime della Valle d’Egua. Si sale ora il ripido vallone finale che porta al colle d’Egua (m. 2239). Su alcune rocce in alto a dx si trova la croce e poco più aventi il nuovo bivacco.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
franco1457
10/11/2015
5 anni fa
Link copiato