Diable (Cime du) da les Mesches per Pas du Trem

Diable (Cime du) da les Mesches per Pas du Trem

Dettagli
Dislivello (m)
1385
Quota partenza (m)
1390
Quota vetta/quota (m)
2685
Esposizione
Nord-Est
Grado
BRA
Difficoltà alpinistica (se pertinente)
F
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Refuge des Merveilles

Avvicinamento
Si raggiunge St. Dalmas de Tende e da li segue la strada per Casterino che in nove km porta dal Lago di Les Mesches dove si lascia l'auto.
Note
Gita molto lunga (21 km) per lo piu' battuta fino verso il Rifugio, da dove prosegue lo spostamento tra valloni, laghi e conche fino all'impennata finale dove richiede ramponi e piccozza.
Descrizione

Da Les Mesches (m. 1390) si segue la carrareccia estiva passando presso il Lac de la Miniere , per continuare a seguirla lungamente entrando nel Parc du Mercantour e dopo qualche tornante ad arrivare dal bivio presso il tornante con casotto del parco (pal.89). Da li si lascia la carrareccia, per salire il vallone con qualche tratto piu’ ripido fino a ritornarci e ad entrare nella Valle delle Meraviglie che si segue fino al Refuge des Merveilles (m.2111). Da qui o anche prima di raggiungere il rifugio, si sale il vallone per attraversare le conche dei Laghi Fourca, Trem, Muta e infine Diable dopo il quale la pendenza aumenta, per arrivare al Pas du Trem (m.2480) da dove si attacca il ripido pendio che porta in cresta e sempre ripido, la si sale fino ad arrivare in vetta alla Cime du Diable (m.2685) dove si vede un panorama maestoso. Il ritorno avviene per la stessa, ma poco sotto il tornante dove si rientra nella carrareccia, si puo’ scendere a sx (pal.89a) per percorrere il Vallon de la Miniere fino alla Miniere de Valaura e poi giu’ alla strada a monte di Les Mesches.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
3841OT Vallee de la Roya 1:25000 IGN
8 mesi fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato