Davito Pier Mario (Bivacco) da Tressi, anello per l’Alpe Giavino

Davito Pier Mario (Bivacco) da Tressi, anello per l’Alpe Giavino
La gita
giuliof
2 01/10/2022
Accesso stradale
Ok Tressi ma poco parcheggio, meglio fermarsi un paio di tornanti sotto, a dx.

A/R nel pomeriggio dal sentiero 608 che è il più diretto ed evidente per raggiungere il bivacco, sempre ben segnato da bolli b/r ed indicazioni. La giornata in parte piovosa ha reso la gita un po’ precaria per via delle pietre bagnate e scivolose nella prima parte ma ancor di più per il fango misto a sterco dovuto al massicio spostamento di bestiame in fase di discesa dagli alpeggi superiori: il sentiero è per lunghi tratti completamente devastato. E poi si incontrano un albero di traverso e varie recinzioni elettrificate da scavalcare. Bivacco in ordine ma umido e freddo: si sta meglio fuori che dentro. Nessuno in giro. Si osserva spruzzata di neve a partire da un centinaio di metri sopra il bivacco. Colori autunnali nel bosco.

Link copiato