Cubo (Il) Bisa

Cubo (Il) Bisa

Dettagli
Altitudine (m)
1200
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Sud
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
6c

Località di partenza Punti d'appoggio
Noasca

Note
Via interamente spittata.
Materiale occorrente: 10 rinvii+1 corda da 60m.
Il grado massimo e il grado obbligatorio, quasi coincidendo, regalano alla via un carattere di severità che manca ad alcune sue sorelle all’apparenza più difficili.
Avvicinamento
Da Noasca salire i tornanti e imboccare la strada che sale a destra prima di entrare in galleria, direzione Pianchette. Prima di un grosso masso graffitato di scritte si parcheggia l’auto. La parete incombe sulla destra e la si raggiunge in poco più di una decina di minuti di cammino.
Descrizione

L1: 6c+, difficile ed esposta partenza per raggiungere una presa mediocre su cui sollevarsi e moschettonare, piedi evanescenti nei primi 50 cm, poi su lame e fessurine.
L2: 6c+, muro verticale con passo iniziale duro, traverso a sinistra in direzione del diedro. Sosta appena sotto il tetto.
L3: 6c, atletica fessura in diedro poco appigliata.
L4: 6c+, difficile sezione su placca verticale con piccole lame rovesce e piedi in spalmo.
L5: 6a+, muretti.
L6: 6a+, seguire lo spigolo cercando di non allontanarsene troppo.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta dal basso nel mese di marzo 1992 da Adalgisa Ariu, Manlio Motto e Rinaldo Sartore
Bibliografia:
“Rock Paradise”, Maurizio Oviglia, Versante Sud, 2000; “Valle dell’Orco”, Maurizio Oviglia, Versante Sud, 2010
obelix-falbala
28/04/2016
5 anni fa
6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1600m 6.4Km

Ceresole Reale – lago

Webcam
Webcam 1150m 10Km

Groscavallo

Webcam
Link copiato