Crammont (Mont) da Elevaz

Crammont (Mont) da Elevaz
La gita
coboldo
3 04/08/2014

Saliti da Torrent in 3h 30′ seguendo il sentiero 3. Sentiero pulito anche se poco segnalato. Dopo le baite di Chanton (m 1817) segue un noioso tratto di strada. Dopo 3 tornanti sopra le baite di Miallay (m 1866) abbiamo seguito il sentiero (ben marcato ma non segnato) che si stacca verso destra prima di una fontana e che conduce al magnifico punto panoramico denominato Mont de Nona (m 2106). Da qui abbiamo seguito la panoramicissima dorsale SSE per tracce, ritrovando il sentiero 3 piu’ in alto. Non percorsa la cresta (di aspetto repellente) fino alla vera vetta, peraltro piu’ alta di pochi metri. Panorama sul gruppo del Bianco limitato dalle nubi, anche se la cima faceva ogni tanto capolino. Gita un po’ noiosa per via dei vari attraversamenti della strada (asfaltata fino a oltre Chanton!) e del tratto lungo la medesima. Notevole il panorama fin dall’inizio della salita, con belle vedute sulla valle di La Thuile e sul Rutor, che diventa eccezionale sulla dorsale. Sconsigliabile in giornate calde.

Con Andrea, Emily e Irene. Vista un’aquila, una giovane vipera e un bel ramarro maschio. Incontrate solo 3 persone. Tempo che e’ andato peggiorando mantenendosi fresco e ventoso.

Link copiato