Cornflakes

Cornflakes
La gita
maumau
4 16/09/2008

Bella via, complimenti agli apritori. Salita la fessura di destra, mi sembrava più invitante (e anche più logica). Volendo a tutti costi dire qualcosa e fare le pulci ai benefattori (visto che sparare sul pianista è lo sport preferito…)… la seconda sosta sarebbe più logicamente da fare alla fine del diedro, peraltro più comoda. Si risparmia una placchetta. E poi anche l’ultimo spit c’è una clessidra poco sopra (e son due placchette risparmiate, con cui si fa un’intera altra via 🙂
Sui gradi concordo con Riccardo, anche se indubbiamente in Valle ci son 6c più duri…
——-

Grazie cara che mi hai accompagnato, ravanando ed imprecando nell’avvicinamento in mezzo ai paravalanghe arrugginiti ed alle reti infestate di ortiche… e soprattutto grazie per avermi detto “tutto questo non lo immaginavo quando ti ho sposato…”

Link copiato