Colombe (Tete de) Du Cotè de Chez Tronc

Colombe (Tete de) Du Cotè de Chez Tronc
La gita
dinoru
5 13.10.2018

ma signori scalatori: dove l’avete mai vista una roccia più bella di questa? Ditemelo che non mancherò di andarla a provare! Ci sono su questa via dei tiri con un calcare incredibile, niente a che vedere con le altre pareti del Brianconnais. Alcuni tiri sono più di traferimento ma il resto è unico. Qualche problema per raggiungere la via perchè non avendo la guida e neanche una relazione alla fine si pensava che la parete fosse quella a sinistra del comprensorio, dove già da lontano guardando la verticalità di quel lato ti fa dire, è li di sicuro. Invece la parete giusta e tutta a destra. E così’ abbiamo fatto il giro turistico di tutta la base della parete, ravanando tra pietraie, frana gigantesca con massi ciclopici da aggirare e tracce di camosci. tre ore per arrivare all’attecco, attaccato a mezzogiorno sotto un bel sole, ma poi alle 3 e 40 eravamo in cima, spettacolo. Per l’avvicinamento per chi non porta ne la guida ne la relazione, ma mi sa che siamo gli unici, bisogna seguire per circa 10 minuti il sentiero principale che parte subito prima della galleria, poi in corrispondenza di un cartello parte una traccia a sinistra che si segue fino alla fine, farà attraversare in basso salendo tutta la parete verso destra, fino alla pietraia. La parete è quella meno verticale da un calcare grigio e la si vede quasi alla fine, rampe delicate da salire fino alla base, si possono aggirare tutto a destra. Tutto a vista….. ma i 6c francesi non sono cattivi e sono chiodati corti. Con chiara, bravisssssima

Link copiato