Malatra (Col de) da Mottes

Malatra (Col de) da Mottes
La gita
gifx
1 29/01/2022
Accesso stradale
Ottimo
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo non portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo non portante
Quota neve m
1400
Equipaggiamento
Scialpinistica
Traccia GPX

Incoraggiati dalle belle recensioni degli ultimi giorni ci presentiamo al parcheggio alle 09:00 con tanti altri sci alpinisti. Temperatura sopra lo zero e un po’ di vento, tanto in alto. Dopo il ponticello ripassiamo il fiume (facile guado) per tornare sulla destra orografica della valle e affrontare il primo ripido gradino della salita, chi con rampanti e chi no (consiglio però di averli con sè). Neve sempre onesta e buona traccia, bellissima salita nel vallone tra gradini e pendii dolci e poi ripido finale con neve rammollita dal sole. Dal Colle bellissima vista sul Bianco.
La discesa è irritante e frustrante nella neve sfondosa. Non è possibile sciare: o salti a ogni curva o fai inversione, 1.200 metri così. Per questo metto una stella e do un consiglio: non farla se non vengono almeno 30 nuovi cm di neve.

Bel percorso e bellissimo ambiente, abbiamo ammirato le nubi lenticolari che si formavano col vento in quota ma purtroppo impedivano la vista di Sua Altezza dal Colle. Arrivati alla meta tutti e sette, la gamba c’è ma non c’è la neve.

Link copiato