Clapiera (Punta) da Grange Thuras Inferiori

Clapiera (Punta) da Grange Thuras Inferiori
La gita
amiglio1
5 20/06/2022

Saliti inizialmente sulla Ciatagnera percorrendo il vallone Clapiera raggiungendo il colle a quota 3153. Ridiscesi al colle, abbiamo eseguito la traversata Clapiere – Pelvo. Per salire la Clapiera Nord ci siamo tenuti sotto cresta lato Thuras, arrivando ad una spalla che si supera per una facile placca, pochi metri a sx e si arriva in cima dove è presente un ometto. Per raggiungere la Clapiera Sud il percorso è abbastanza veloce e conviene tenersi prevalentemente appena sotto il filo di cresta. Arrivati alla Clapiera Sud, dove è presente una piccola croce, la cima del Pelvo pare lontana, in realtà ci vorranno circa 30 minuti per raggiungerla. Poco sotto la cima, piegare a sx su una piccola cengia, il tratto è abbastanza ripido ma si scende senza grosse difficoltà. A questo punto arrivati al colletto c’è ancora da superare una quota. Conviene risarirla quasi integralmente per cresta, tagliando gli ultimi metri sul lato Thuras. La croce del Pelvo è sempre più vicina, ancora qualche passaggio su massi accatastati e siamo in cima. Scesi dal colle del Pelvo, dove è presente una vaga traccia con ometti. Bellissima traversata, consigliata per gli amanti di terreni selvaggi, da intraprendere solo con buona visibilità.

Link copiato