Civrari (Monte, Punta della Croce) da Comba per Monte Sapei, Punta Costafiorita e la Cresta Sud

Civrari (Monte, Punta della Croce) da Comba per Monte Sapei, Punta Costafiorita e la Cresta Sud
La gita
matteo-dep
4 06.04.2014

Partiti da Rubiana e puntando a Est saliti al “punto di decollo volo libero” (1000m) per poi giungere a Combe. Da lì preso “Il Canalone” e raggiunta la Cima del Rocca Sella.
Abbiamo poi proseguito al Sapei, e alla Bassa (1494m), discesa con 50-70 cm di neve.
Da lì a Punta di Costafiorita, neve a chiazze ed evitabile.
La cresta per arrivare a Punta della Croce era percorribile e con poca neve ma siamo dovuti tornare indietro vincolati dai mezzi pubblici. Discesa per il 577 e ritorno a Rubiana.
Bella gita anche se molto lunga fatta in questo modo, a partire dalla “Bassa” l’ambiente si fa più bello e interessante cominciando a prendere quota.
Forse evitando di arrivare a Comba e tagliando invece direttamente per arrivare all’attacco del “Canalone” o per eventuali altre vie per il Rocca Sella si riesce a guadagnare il tempo necessario a raggiungere Punta della Croce o comunque si evita strada in più.

Link copiato