Cimone (Monte) Canale NO – Variante Dopo il Corso

Cimone (Monte) Canale NO – Variante Dopo il Corso

Dettagli
Dislivello (m)
500
Quota partenza (m)
1900
Quota vetta/quota (m)
2530
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
AD+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Curo'

Avvicinamento
Da Valbondione si prende il sentiero Cai n. 305 che porta in direzione rifugio Curò. Dopo aver attraversato alcuni valloni, si raggiunge la stazione inferiore della teleferica che trasporta i viveri al rifugio.
Dopo alcuni minuti si incontra la grande slavina e la si risale fino all'imbocco dell'evidente canale. La via si trova sulla dx orografica.
Descrizione

Il primo tiro in mancanza di neve, è il più impegnativo su roccia.
Il secondo è misto, mentre nel terzo è presente un breve salto a 80*su ghiaccio/neve pressata. Successivamente il lungo canale porta verso l’uscita con 3 possibilità. Quella dritta è la più interessante.
La discesa verso la Val Cerviera , rif. Curò e Valbondione, oppure all’uscita della via in direzione ovest, si ricongiunge con la slavina di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
maxi55
18/04/2015
7 anni fa
Link copiato