Cime Bianche Sud (Colle delle) da strada Valtournenche-Cheneil

Cime Bianche Sud (Colle delle) da strada Valtournenche-Cheneil
La gita
filbozz
4 02/05/2013
Osservazioni
Visto cadere valanghe a pera
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1800
Equipaggiamento
Scialpinistica

Visti i rischi, gita sicura, anche per tastare la neve dopo tutte le pioggie. Sorpresa già subito, la neve sparata dopo tutta l’acqua che ha preso non ha fatto una piega, dura come se fosse rigelato. Saliti in massima pendendenza coi rampant visto che non era liscia e a fare traversi le pelli non tenevano, alla stazione intermedia le ultime nevicate hanno coperto la neve sparata con crosta portante con sopra una spolverata di fresca. Marmotte in quantità che rientravano nelle tane al nostro passaggio, cielo sereno, temperatura ideale. Alle 10 scendevamo temendo si scaldasse troppo, invece ha tenuto fino alla macchina, sarebbe stato meglio aspettare mezzoretta ma andava comunque benissimo così. Dovrebbe tenere ancora qualche giorno. Un elicottero sparava in continuazione per fare scaricare verso Cervinia, diverse valanghe bagnate già scese dal Roisetta e lunghe scariche di neve dai canalini dal lato dello Chateau des Dames.

Link copiato